giovedì 9 maggio 2013

10 curiosità distorte su Ritorno al Futuro

Christopher Loydd che mostra il suo nuovo orologio al cantante degli Smiths durante le riprese del film


1. Il numero 1,21 (o 01:21) compare più volte nel film. Tipo sono i Gigawatt necessari per sparaflesharsi nel tempo, l'ora in cui Einstein Cane viaggia nel tempo, l'ora in cui il padre di Marty per la prima volta ascolta i Van Halen. Secondo una mia ipotesi 1,21 sono i centimetri d'altezza di Micheal J. Fox prma dell'intervento che lo rese più alto (intervento che gli procurò sia la fama che il Parkinson)




2. Molti sono convinti che la chitarra usata da Marty durante il ballo di fine anno (Una Gibson ES-335) sia stata messa in commercio nel 1959. Quello che molti non sanno è che Robert Zemeckis tornò indietro nel tempo mettendola in commercio nel 1954, sapendo che sarebbe stata trovata da Marvin Berry e utilizzata anacronisticamente nel film.

3. Su Wikipedia c'è scritto che George Gipe ha fatto un romanzo del libro che differisce di poco dal film originale se non per il fatto che Marty da del lei a Doc. In inglese non esiste dare del lei. E' una cosa che ci siamo inventato noi, al massimo si può differire tra formale e informale, ma del lei no.

4. In una delle prime sceneggiature, Bob Gale e gli scrittori volevano che la macchina del tempo fosse un boomerang, ma Spielberg declinò questa idea in quanto pensava che i ragazzini, andando al cinema e vedendo il film, sarebbero tornati indietro.

5. La prima bozza della sceneggiatura venne completata nel febbraio 1981. Nell'agosto dello stesso anno, la band musicale Soul Funk pubblica l'album "Concept" che non è un Concept Album, diventando così un paradosso. Coincidenze?

6. Il titolo originale "Back To The Future" al contrario si legge " Erutuf Eht Ot Kcab". Chiaro omaggio ai Beatles.

7. Nel film, a quanto si capisce, l'idea del flusso catalizzatore viene in mente a Doc sulla tazza del cesso. I complottisti che vedono messaggi satanici in tutto (gli stessi di Paul is Dead e di God Loves You) sostengono che in realtà stesse pensando alla figa, infatti la forma del flusso è vagamente quella. Girata al contrario.









8. Si era pensato di fare Ritorno al Futuro 4 nell'antica Roma. Poi non se ne è fatto per fortuna più niente, anche se una biga con dei cavalli con del plutonio nel culo sarebbe stata un'idea a dir poco geniale.

9. Il film ha incassato in America 210.069.762 dindini americani. Al paese mio invece 0 mila lire.

10. Quando Einstein cane fa il viaggio del tempo all'inizio, è possibile vedere uno stuntman travestito da cane. Questo perchè il vero cane stava viaggiando nel tempo e non era disponibile per girare la scena del viaggio del tempo.